Cura del dolore
 
 
 
Qunado
domande
è possibile curare il dolore
 

I contenuti di questo sito sono ad esclusiva cura ed opera del dott.Guido ORLANDINI, Casa di Cura Santa Maria delle Grazie, Voghera (PV).

Il dott.Orlandini si rende disponibile per consulti; lo si puņ contattare al numero 335-814.32.40.

è possibile curare il dolore
 





Password dimenticata?
Non hai ancora un account? Registrati
 
 
La sciatica acuta PDF

Il dolore che dalla regione lombare s’irradia all’arto inferiore, più spesso nel territorio del nervo sciatico, da cui il nome popolare “sciatica” dipende dalla patologia dei nervi (radici) che, emergendo dalla colonna vertebrale, si portano all’arto inferiore
Il concetto di sciatica è abitualmente correlato a quello di ernia del disco. A sua volta l’ernia del disco è considerata come una massa che esce dalla sua sede normale e comprime il nervo che incontra nella sua migrazione.

In realtà, questo meccanismo compressivo non è frequente come si crede: molti pazienti, infatti, hanno la sciatica senza compressione nervosa ed altri hanno ernie discali con compressione nervosa senza sciatica. Da questo si deduce che la correlazione fra l’ernia del disco, la compressione nervosa e la sciatica non è costante come si pensa ed è evidente che possono non esservi ragioni per rimuovere un’ernia discale che non esercita compressione.

La sciatica

Per capire come può esservi la sciatica senza la compressione nervosa si deve tener presente che essa può dipendere oltre che da un meccanismo "compressivo" anche da un meccanismo irritativo "chimico".

Per capire la sciatica prodotta dal meccanismo irritativo "chimico", si tenga presente che il disco intervertebrale è formato da un anello di tessuto fibroso (anulus fibrosus) dentro il quale è contenuto un materiale semifluido (il nucleo polposo). In un disco sano, questo materiale semifluido è rigidamente confinato nell’anulus fibrosus e non può venire a contatto d’altri tessuti. Quando l’anulus fibrosus si rompe, il nucleo polposo esce dalla sua sede normale o massivamente come ernia del disco o goccia a goccia producendo un gemizio di materiale che incontra un nervo spinale nello spazio peridurale. Poiché, come s’è detto, in condizioni normali il nucleo polposo non entra a contatto con nessun altro tessuto del corpo, quando questo contatto si verifica il primo tessuto che il nucleo polposo incontra lo riconosce come un corpo estraneo e sviluppa nei suoi confronti una risposta infiammatoria. Questo tessuto è il nervo spinale che, andando incontro ad un fatto infiammatorio, produce sul piano clinico il dolore lungo l’arto inferiore, spesso fino al piede.
Il meccanismo dell’irritazione chimica spiega il benefico effetto terapeutico del blocco peridurale selettivo nella cura della sciatica. Con esso, infatti, si porta l’anti-infiammatorio (il cortisone) sulla struttura nervosa dov’è l’infiammazione.

N.B.: Non si cada nell’errore di ritenere che la diagnosi di sciatica implichi la presenza causale dell’ernia del disco e che questa, in quanto massa, debba necessariamente essere rimossa chirurgicamente.

Non si dimentichino neppure i due concetti che seguono:

  1. la sciatica tende a guarire spontaneamente;
  2. gli interventi di asportazione dell’ernia discale sono gravati da una possibile complicanza che consiste nella fibrosi perdurale attorno alle radici nervose responsabile a sua volta di una irritazione cronica della radice stessa, ben più grave della patologia che si voleva curare.

Per quanto precede, l’indicazione chirurgica va riservata ai casi dove più che il dolore vi sono importanti ed invalidanti deficit neurologici che non mostrano tendenza a migliorare con le cure conservative. Tutti gli altri casi devono essere trattati con mezzi conservativi e i casi con dolore persistente e scarsamente responsivo agli analgesici richiedono il blocco peridurale selettivo.

 

 

 

 

 

 

home  ::  dolore  ::  medicina  ::  tecniche  ::  malattie  ::  domande  ::  contatti  ::  crediti  ::  materiali

Copyright 2009 - Cura del dolore. All Rights Reserved.


Quando, come e perchè si deve curare il dolore ? Cos'è la medicina del dolore ? Quali sono le tecniche per controllare il dolore ? Come affrontare alcune malattie con dolore ? Sottoponete un caso allo specialista Cura del doloreLinee guida in Algologia